fbpx

Direttore Sanitario Dr. Antonino Nigito

Orari di apertura : Lunedì - Venerdì 9:00 - 13:30 / 15:30 - 18:30 Martedì 9:00-13.30
  Contatti : 0932.1980116/ 0932.762572

Di cosa si occupa l’andrologo?

L’andrologia è una disciplina medica che si concentra sulla salute dell’uomo e sui suoi organi riproduttivi. L’andrologo è il medico specialista che si occupa di questo campo e che può aiutare gli uomini a risolvere i problemi di salute relativi alla loro sessualità e riproduttività.

L’andrologo può aiutare gli uomini con disfunzioni erettili, problemi di eiaculazione, infertilità maschile, patologie dello sviluppo del pene, e altre condizioni che possono avere un impatto negativo sulla vita sessuale e riproduttiva. Inoltre, può anche aiutare gli uomini a prevenire le malattie sessualmente trasmissibili e i tumori della prostata.

L’andrologo utilizza una serie di strumenti diagnostici, come gli esami del sangue, l’ecografia, la biopsia e la risonanza magnetica per diagnosticare la patologia. In base alla diagnosi, può essere necessario effettuare interventi chirurgici, oppure, può indicare terapie farmacologiche o altre forme di trattamento.

In generale l’andrologo, come tutti i medici, si occupa di ascoltare le preoccupazioni del paziente, fare una diagnosi, offrire consigli e indirizzare il paziente verso il trattamento più appropriato.

Inoltre, l’andrologo può fornire consigli e assistenza su questioni relative alla sessualità e alla riproduzione, come la contraccezione, la pianificazione familiare e la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.

L’andrologia copre anche una serie di argomenti che riguardano l’invecchiamento maschile, tra cui la andropausa, l’invecchiamento del pene, e l’osteoporosi maschile.

L’andrologia è un campo in continua evoluzione e gli andrologi lavorano in stretta collaborazione con altri specialisti della medicina, come gli urologi, gli endocrinologi e i ginecologi, per offrire una vasta gamma di opzioni di trattamento per i loro pazienti.

Esiste anche la possibilità di effettuare specifici esami andrologici, incluso il dosaggio degli ormoni, esami urodinamici, valutazioni delle disfunzioni erettili, ecografie e biopsie.

Per quanto riguarda il trattamento, l’andrologo può prescrivere farmaci, come quelli per la disfunzione erettile o per problemi ormonali, oppure può indicare trattamenti chirurgici, come la prostatectomia o l’intervento di allungamento del pene.

In generale l‘andrologo è un professionista specializzato che può aiutare gli uomini a risolvere i problemi di salute legati alla loro sessualità e riproduttività e supportarli nella prevenzione e cura di molte patologie.

Lascia un commento

Call Now ButtonChiama
×

Ciao, sono Simona

Hai bisogno di maggiori informazioni? Chatta con noi su Whatsapp!

× Chatta su WhatsApp